da caso a caso - sono una personalità

Dove si cade, quando si cade, nel caso il caso concretamente accade?
Per la sua forma di facile montaggio e spostamento e il suo messagio polivalente, l`installazione percorribile DA CASO A CASO si presta per un percorso espositivo.
Attenta agli avvenimenti politici ed economici con il loro potere destabilizzante e ai mutamenti storici, nelle mie opere cerco di sintetizzare riferimenti sociali di attaulità quali la convivenza, le interazioni, il potere economico. L`opera in causa, DA CASO A CASO, è l`espressione sintetizzata di avvenimenti recenti destabilizzanti sul piano economico, sociale e culturale.
Ponendo particolare attenzione di ridurre l`aspetto funzionle della "piastra di soccorso" all`aspetto primario umano. Data la possibilità di camminare sulle piastre, specchiandosi nella superfice dorata, riflettore di autostima e compiacimento, per un breve tratto ci si sente una personalità.
Questo fatto viene sottolineato dall`insegna visiva: SONO UNA PERSONALITÀ.

Prototipo | panello truciolare | folgio isotermico | 340 x 67 x 10 | asta di metallo | 200 x 1,5 cm | benda di PEX | 52 x 5 cm | 2012

percorso
1: Ghetto (Comunità Ebraica)
2: Fondazione Giorgio Cini, Isola di San Giorgio
3: Palazzo Zenobio (Collegio Armeno)
4: Museo Palazzo Fortuny
5: Istituto Svizzero di Venezia
6: Lido

85_da-caso-a-caso-2012-kopie.jpg
       
85_da-caso-a-caso-2012-kopie2.jpg
       
85_da-caso-a-caso-2012-kopie3.jpg
       
85_da-caso-a-caso-2012-kopie4.jpg
       
85_da-caso-a-caso-2012-kopie7.jpg
       
85_da-caso-a-caso-2012-kopie6.jpg
       
85_da-caso-a-caso-2012-kopie5.jpg